Ai nastri di partenza la stagione dei Children che martedì 14 e mercoledì 15 dicembre gareggeranno a Pila nella prima edizione del Top 50 – PDH Cup. Sulle nevi valdostane l’opening di sci alpino per i Ragazzi e gli Allievi; due giorni di gare che vedranno al cancelletto di partenza tutti i migliori atleti del panorama nazionale, oltre ai coetanei di Francia, Svizzera, Cile, Spagna e Croazia. Ci saranno praticamente tutti i protagonisti dell’ultima stagione agonistica.

Sono 248 gli atleti iscritti, di cui 37 stranieri, pronti a sfidarsi in gigante e in slalom. Martedì lo slalom Ragazzi in due manche e il gigante Allievi che si svolgerà su due manche. Mercoledì programma invertito, con una sola differenza: il gigante Ragazzi sarà su manche unica. Premiazioni a Pila mercoledì nel primo pomeriggio.

Grande lavoro da parte della Pila Spa e degli organizzatori dello sci club Aosta che hanno atteso le ultime evoluzioni del meteo per decidere su quali piste gareggiare. In mattinata l’ok definitivo: tutte le prove si svolgeranno sulle piste del Leissé, una garanzia sia per la quantità di neve presente, sia per la consistenza del manto. Le gare di martedì inizieranno tra le 10 e le 10.30: gli orari definitivi verranno comunicati solo durante la riunione di giuria di lunedì sera.

Previous articleAccrediti, green pass e alberghi
Next articleTop 50: Righi e Lallini giganti negli Allievi; in slalom dominio di Trocker e Cirrincione